HOME

INDICE EBOOK

 

 

Ebook digitale

 

CORSO CON LE TAVOLE DEI  CHAKRA RADIONICI ORGONICI

 

comprensivo di 7 tavole radioniche attive

 

PRESENTAZIONE

 

“Il termine chakra letteralmente significa disco. Tale è la coincidenza, che in epoca moderna i dischetti sono le comuni unità di memoria delle informazioni programmate. Possiamo servirci di questa analogia e pensare ai chakra come a floppy disk che contengano programmi vitali. Noi possediamo un programma di sopravvivenza che ci avverte quando dobbiamo mangiare, quante ore dobbiamo dormire, quando indossare un maglione. Esso contiene dettagli come di quanto denaro riteniamo di aver bisogno, di ciò che siamo disposti a fare per quel denaro, di che cosa costituisce una minaccia per la nostra sopravvivenza e che cosa ci fa sentire al sicuro. Allo stesso modo abbiamo dei programmi per la sessualità, potere, amore e comunicazione. Secondo questa analogia possiamo considerare il settimo chakra il sistema operativo. Esso rappresenta il modo in cui organizziamo e interpretiamo tutti i nostri programmi. 

 

 

 

 

 Nella tecnica radionica, il trattamento dei chakra è molto importante, e comporta spesso la presa di coscienza da parte del paziente di alcuni problemi di base della personalità che hanno portato alla malattia.

Queste tavole radioniche a due facce consentono il ripristino vibrazionale centrandole con l'equilibrio emozionale.

Acquista on line a 150,00 euro

 


 

Una tecnologia che coinvolge l'interazione umana cosciente con i campi sottili di energia. Può essere usata per proiettare l'energia e l'intenzione specifica a se stesso o ad altri. Disporre un desiderio sotto forma di testo, Immagine e/o tavola radionica specifica fra le piastre e chiudere il coperchio della macchina fino a che il desiderio/obiettivo non avvenga, solitamente entro una settimana o due.

effetto campo magnetico generato


 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

   

Radionica: la legge in Italia e all’estero
Attualmente, la radionica non è riconosciuta a livello "ufficiale". Le tecniche su cui si fonda si basano a loro volta su principi scientificamente non riconosciuti. Gli operatori radionici non possono trattare soggetti senza il loro consenso, e neppure fare diagnosi o prescrivere rimedi seppur “dolci”. La radionica non può in alcun modo sostituirsi al medico o interferire con le eventuali cure prescritte. È importante sottolineare che la radionica, quando tratta patologie o organi, intende la loro controparte eterica e mai la patologia o l’organo vero e proprio.

 
 

email

 
 

© Copyright 2016-  Tutti i diritti sono riservati.

Associazione D.o.G.M.a.