email

     

 

 

home

 

SPIRITO E SCIENZA

DISPOSITIVI RADIONICI SPIRITUALI

 


 

Come si può mettere la Nona di Beethoven in un diagramma cartesiano? Ci sono delle realtà che non sono quantificabili. L’universo non è i miei numeri: è pervaso tutto dal mistero. Chi non ha il senso del mistero è un uomo mezzo morto. 
Albert Einstein

 

“Rendi cosciente l’inconscio altrimenti sarà l’inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino”.

[Carl Gustav Jung]

 

 


IL TRITTICO DELLE TAVOLE

(per ingrandire clicca sulla foto)

 

 

Info tecniche/vibrazionali:

La capacità di emissione di figure geometriche riprodotte nei grafici, deriva dal fatto che la materia emette, oltre alla vibrazione causata dal movimento atomico, anche un’effusione energetica dovuta alla sua specifica forma correlata alla rifrazione angolare e chiamata "emissione ad onde di forma". Tale emissione possiede una lunghezza d'onda molto corta, come quella delle cellule, ed è fortemente sensibile all’energia del pensiero, la quale è in grado di amplificare e potenziare la valenza energetica dei grafici.
 


Come si usano?

Sia per proteggere un ambiente appoggiandola in verticale sopra un mobile.

Oppure tramite emissione radionica a distanza per aiutare persone, animali ecc appoggiando in centro un cartoncino con la richiesta e sopra un testimone del soggetto. oppure per piu emissioni contemporaneamente un cartoncino con l'obiettivo arrotolato e messo in centro in verticale con la scritta interna, quindi i vari testimoni distanziati lungo il grafico di circa due centimetri uno dall'altro.

 

dim. 26x21 cm

 


 

 

 

   

 

 

 

 

 

Radionica: la legge in Italia e all’estero
Attualmente, la radionica non è riconosciuta a livello "ufficiale". Le tecniche su cui si fonda si basano a loro volta su principi scientificamente non riconosciuti. Gli operatori radionici non possono trattare soggetti senza il loro consenso, e neppure fare diagnosi o prescrivere rimedi seppur “dolci”. La radionica non può in alcun modo sostituirsi al medico o interferire con le eventuali cure prescritte. È importante sottolineare che la radionica, quando tratta patologie o organi, intende la loro controparte eterica e mai la patologia o l’organo vero e proprio.

 
 

email

 
 

© Copyright 2016-  Tutti i diritti sono riservati.

Associazione D.o.G.M.a.