email

     

 

 

home

 

stampa articolo

RADIONICA DEL FUTURO - l'Universo Olografico

Non è la materia la vera realtà, ma l’energia  e la sua la vibrazione; lo confermano le ricerche della fisica, in particolare della fisica nucleare. La materia è illusione. Questo fatto ha conseguenze incalcolabili sulla nostra vita. L’energia è ondulatoria con una propria frequenza vibratoria. L’energia si manifesta a molti livelli a seconda della vibrazione. Alla vibrazione più bassa si raddensa e diventa materia. Aumentando la vibrazione diventa luce, raggi x, raggi gamma, fino all’infinito sconosciuto.

Se tutto è energia, anche i nostri pensieri sono energia, e ciò significa che i nostri pensieri dispongono di un potenziale in grado di causare qualcosa nel mondo esteriore. I pensieri non sono qualcosa che interessa solo la nostra testa. Se tutto è energia, anche l’essere umano è energia e ciò significa  che:

1.    l’essere umano è capace di evolversi a proprio piacimento ;

2.    l’essere spirituale (che è l’essenza dell’uomo ed è energia) è immortale, poiché l’energia non può essere distrutta.

Cosa succede quando a un corpo viene aggiunta energia ? La vibrazione (la frequenza) di quel corpo si alza e ciò significa che lo stato del corpo cambia. Un pezzo di ghiaccio diventa acqua. E se aggiungiamo altra energia, l’acqua diventa vapore.

Questa è fisica. E ciò che vale per l’acqua e il ghiaccio, vale anche per l’uomo. Se l’uomo riesce ad elevare la propria vibrazione, arriva logicamente il momento in cui diventa invisibile, perché ha trasformato il suo corpo materiale in corpo eterico. Quindi non esiste la morte. L’idea della morte è un modo di vedere le cose totalmente limitato e materialista in cui noi stessi ci siamo cacciati e con le cui conseguenze dobbiamo vivere. Duemila anni fa Gesù ha cercato di dimostrare che la morte non esiste. ”Morte, dove sono i tuoi artigli ?” Ma solo pochi hanno compreso di che cosa si tratti.

Se quindi l’essere umano è vibrazione, è possibile cambiare a piacimento le vibrazioni. Come ? Attraverso il nostro pensiero. Con i nostri pensieri cambiamo le vibrazioni del nostro corpo ed è facile verificarlo.

Pensiamo “amore” e poi pensiamo “odio”. L’effetto sul corpo è diverso perché cambia la vibrazione. Il nostro pensiero può sprofondarci nella materia oppure può elevarci fino al cielo. Dipende solo da noi.

Poiché tutto è vibrazione, la malattia non è altro che una disarmonia delle vibrazioni. E’ chiaro allora che una tale disarmonia può essere influenzata da altre vibrazioni, cioè dalla musica, dai colori, dagli aromi, e naturalmente anche dal nostro pensiero.

Possiamo considerare l’uomo come uno strumento musicale. Se uno strumento musicale è scordato produce suoni disarmonici. L’uomo è di solito uno strumento musicale scordato in quanto produce costantemente suoni disarmonici, ossia : aggressioni, conflitti, insoddisfazioni. Dobbiamo quindi ri-accordare lo strumento “uomo” con l’aiuto del nostro pensiero.

Ci è stato inculcato per secoli che esiste un mondo oggettivo, un mondo esattamente misurabile e quindi uguale per tutti, un unico mondo. Un tale mondo non esiste ! La fisica e la neurobiologia hanno dimostrato che un mondo oggettivo non esiste.

La fisica quantistica ha constatato che un “qualcosa” può essere osservato sia come particella, sia come vibrazione. E ciò dipende dall’osservatore. Perciò il mondo viene influenzato dall’osservatore. Il mondo oggettivo non esiste. Il mondo è ciò che di esso pensiamo: è quello che noi vogliamo vedere !

Non siamo quindi in balia di un qualche mondo buono o cattivo. Noi, e solo noi decidiamo quale sia il nostro mondo. Noi e solo noi decidiamo se il nostro mondo è buono o cattivo.

Cos’è il mondo ? Il mondo è ciò che di esso pensiamo ! Che cosa significa questo per la nostra vita ? Significa che per noi è vero ciò che consideriamo vero.

Cosa pensiamo del mondo ? Qualunque cosa pensiamo, lo è. Questo è potere !

Dunque non esiste un unico mondo, ma ne esistono molti. Ogni persona vive nel mondo che essa si è creato con il proprio pensiero.

Per mezzo della Radionica, una delle discipline più innovative ed efficaci nell’ambito dell'impiego delle energie sottili, possiamo ottenere facilmente un aiuto in caso di problemi affettivi, di salute e di benessere, semplicemente imparando ad utilizzare le “onde di forma” prodotte da particolari schemi geometrici piani o tridimensionali (è palese il potere della piramide…), con grande efficacia anche “a distanza”, senza dovere per forza di cose aspettare la giusta lunazione o attendere, come nella magia “tradizionale”, parecchi giorni per ottenere l’effetto desiderato.




 

COORDINARE LA RADIONICA CON I PIANETI


Come per il Vuoto di Luna, ci sono momenti in cui le energie dell’Universo lavorano contro di noi.
Quando alcuni pianeti sono retrogradi, i pianeti e quello che rappresentano, inviano energie al contrario.

Quando MERCURIO è retrogrado, operazioni per acquisire conoscenza, verità intelletto; per passare esami ed ogni cosa legata alla mente, comunicazione, viaggi, educazione letteratura, elettronica ed ogni altra cosa governata da Mercurio, avranno situazioni strane contro il successo di tali cose. Eseguire operazioni legati a queste cose più che probabilmente fallirà.

Con VENERE retrogrado, non è un buon momento per amore, relazioni, impegni, pulsioni artistiche e così via. Gli incanti d’amore inevitabilmente falliranno in un disastro. Aspettate che passi il periodo.

Con MARTE retrogrado non è tempo di eseguire incantesimi di vendetta, violenza, magia nera. Possono ritornare e colpire il mittente, perché l’universo lavora al contrario. Incantesimi per portare pace ed armonia, come per esempio in famiglia, sono aiutati da tale periodo.

Conoscendo la data di nascita di una persona, potete lavorare con le energie guardando la sua scheda astrologica.  L’universo lavora contro la persona durante il transito di un Saturno malefico. Saturno retrogrado verso pianeti personali, nella prima cosa o all’inizio, è il peggior periodo della propria vita. Il peggio in assoluto è Saturno retrogrado sul possessore di una casa astrologica; potete saperlo solo dalla sua data di nascita.

D’altra parte, GIOVE retrogrado è una benedizione. Con Giove retrogrado rispetto a Venere di una persona amata, o anche Urano, Nettuno o Plutone riguardo all’amore, un incantesimo d’amore fatto per dirigere tali energie può essere molto efficace.
Giove retrogrado sui vostri pianeti personali, incantesimi d’amore, denaro/successo, promozioni ed ogni altra cosa possono giungere in abbondanza con il giusto intervento magico. Giove retrogrado è dove abbiamo fortuna ed opportunità. Prendere controllo di questo periodo e dirigere le energie risulterà in un successo.



IL VUOTO DI LUNA


Coordinare i tempi è essenziale e fare qualcosa nel momento sbagliato può confondere il tutto.
L’universo lavora sia con voi, che contro di voi. Saperlo, può incrementare il vostro potere.

Un vuoto di Luna accade circa ogni 2 giorni. Succede quando la Luna termina la sua posizione rispetto ad ogni altro pianeta, prima di entrare in un nuovo segno. Normalmente dura poche ore, finchè tutti gli altri pianeti si trovano nei primi gradi.

La cosa importante è che INIZIARE QUALCOSA DURANTE UN VUOTO DI LUNA NON LO FARA’ FUNZIONARE. Progetti, firma di documenti, acquisti, incantesimi; qualunque cosa fatta in questo momento ha più che una semplice tendenza ad andare nel verso sbagliato. I progetti cominciati durante un vuoto di luna spesso non vengono terminati o non riescono a raggiungere il termine. I crimini commessi in questo periodo raramente vengono alla luce della giustizia.

Fate un colloquio di lavoro, un’intervista durante un vuoto di luna, e più che probabilmente potrete scordarvi di essere assunti. La pianificazione fatta in questo periodo viene alterata. I vestiti acquistati possono non vestire bene o per niente.

Richiedere un prestito in questo periodo potrebbe significare che non dovrete mai rimborsarlo. Questo è il momento in cui l’universo è pieno di scappatoie. Il punto è che quello che si inizia in questa fase raramente viene completato. In molti casi, non è il momento di fare qualcosa.

NON è un momento in cui eseguire operazioni radioniche, poiché non funzioneranno. Saranno inefficaci.
Per informazione, quando c’è un vuoto di luna:

 http://www.lunarium.co.uk/calendar/universal.jsp

 

oppure scarica l' APP per ANDROID

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 
 

   

Radionica: la legge in Italia e all’estero
Attualmente, la radionica non è riconosciuta a livello "ufficiale". Le tecniche su cui si fonda si basano a loro volta su principi scientificamente non riconosciuti. Gli operatori radionici non possono trattare soggetti senza il loro consenso, e neppure fare diagnosi o prescrivere rimedi seppur “dolci”. La radionica non può in alcun modo sostituirsi al medico o interferire con le eventuali cure prescritte. È importante sottolineare che la radionica, quando tratta patologie o organi, intende la loro controparte eterica e mai la patologia o l’organo vero e proprio.

 
 

email

 
 

© Copyright 2014-  Tutti i diritti sono riservati.

Associazione D.o.G.M.a.