RADIONICA DEL FUTURO  
     

 

email

HOME

 

 

TAVOLE RADIONICHE TORSIONALI


I campi torsionali sono la base dell'azione a distanza

 

TAVOLE RADIONICHE TORSIONALI

Le caratteristiche dei campi torsionali

Nel 1913 il fisico francese Eli Cartan dimostrò per primo che il flusso di spazio e tempo possedeva in se stesso anche un movimento di rotazione o spiraleforme conosciuto come “torsione”.
La teoria di Cartan però, non venne presa troppo sul serio, poiché venne fuori prima dell’epoca della fisica quantistica, durante un periodo in cui si credeva che particelle elementari come gli elettroni rotassero o girassero intorno al nucleo.
Nel 1993 il fisico russo Gennadij Shipov aveva provato teoricamente le idee di Cartan, nel libro “La teoria del vacuum fisico”.
Se i campi gravitazionali sono generati dalla massa, e i campi elettromagnetici dalla carica, i campi torsionali sono formati dallo spin. In meccanica quantistica lo spin (“giro vorticoso”, in inglese) è una grandezza, o numero quantico, associata alle particelle, che concorre a definire lo stato quantico.
La teoria dei campi torsionali possiede alcune qualità che differiscono radicalmente dai dogmi della scienza odierna.
Per esempio:
Sia l'energia sia l'impulso del campo torsionale sono pari allo zero;
Il campo torsionale trasmette l'informazione senza smuovere l'energia;
L'intensità dei campi torsionali non dipende dalla distanza dalla fonte del campo;
I campi torsionali sono presenti in tutti gli ambienti naturali e non possono essere schermati;
Le onde torsionali viaggiano alla velocità che supera non meno di 10*0 volta quella della Luce.

Il vacuum fisico si comporta, rispetto alle onde torsionali, secondo le leggi dell’ologramma. Quando un oggetto viene fotografato, la foto emulsione evidenzia sia il flusso elettromagnetico dell’oggetto sia l’irradiazione torsionale che cambia l’orientamento “spin” degli atomi dell’emulsione.
Questo fenomeno permette di sviluppare le tecnologie della ricerca dei giacimenti non solo sulla Terra ma anche sui corpi extraterrestri.
E, dato che i campi torsionali esistono anche senza gli oggetti che li avevano generato, si apre la possibilità di condurre delle ricerche retrospettive, nel passato di questi oggetti.



 

 

NUOVE TAVOLE RADIONICHE ATTIVE A CAMPO TORSIONALE

 

 

 

 
   

TAVOLA ARMONIZZAZIONE E RIPARAZIONE DNA

22858575 22852950 (`@````````` 266 263 5 110183775 110178150

CARD PLASTIFICATA CON MICROCHIP OLOGRAFICO

(Caricata radionicamente con frequenza sonora di 528Hz su chip olografico) doppio strato su lastra alluminio e fibra in titanio + platino + alluminio

 

 528 HZ - Conosciuta come "la frequenza Miracolo" la nota è il Mi (Mi-raculi Gestorum) Apre la persona alla possibilità di profonde esperienze spirituali o di illuminazione spirituale. Rigenera e armonizza il DNA. Elimina i disturbi della struttura cristallina delle molecole d'acqua nel liquido cellulare, restituendo al DNA la sua struttura originale. Il processo di riparazione del DNA da seguito a numerosi effetti benefici: maggiore quantità di energia vitale, Lucidità mentale, consapevolezza, risveglio e attivazione della creatività, stati di estasi, come una profonda pace interiore e grande gioia. Questa frequenza, più di ogni altra, incarna il campo unificato della metafisica musicale nella matrice a spirale dell'universo frattale. Può essere utilizzata tenendola entro il proprio campo energetico (tasca o portafogli) serve a cancellare le "basse frequenze" derivanti da pessime situazioni vissute o emozioni provate durante il giorno. 

 

 

(stampa in lucido ) con plastificazione.   dimensioni 10x7,5cm

 

Acquista subito

44,00

 

 

 

 

Informazioni tecniche e specifiche di costruzione

 
 

 

Una tecnologia che coinvolge l'interazione umana cosciente con i campi sottili di energia. Può essere usata per proiettare l'energia e l'intenzione specifica a se stesso o ad altri.

PROCESSO DI CREAZIONE E MEMORIZZAZIONE TRAMITE CIMATICA DELLA CARD

EMISSIONE FREQUENZA SPECIFICA SULLA CARD

FORMANTI OTTAVE

ARMONICHE

ANALISI SPETTRALE FINALE

TEST VIBRAZIONE NELL'INFRAROSSO DELLA FIBRA INTERNA AL CHIP

 

SEQUENZA FIBONACCI


Acquista subito

44,00

 

 
 
   

1. Il Campo Torsionale (CT) si forma attorno ad un oggetto in rotazione e rappresenta la somma di micro-vortici spaziali. Ma la materia possiede sempre il CT perché le molecole hanno il momento di torsione- spin;
2. l CT nascono nel vacuum fisico;
3. l CT possiedonio le proprietà del magnete: le cariche torsionali dai segni opposti si respingono, ecc;
4. l CT hanno la memoria. Un oggetto crea nello spazio (nel vacuum) una costante spin-polarizzazione che vi rimane anche dopo che l'oggetto è stato tolto;
5. I CT si propagano all'istante – da un punto dell'Universo all'altro, non hanno un parametro come la velocità;
6. l CT non sono campo energetici. Il Campo Torsionale è un campo INFORMAZIONALE. Il Campo Torsionale = la BASE INFORMAZIONALE DELL'UNIVERSO;
7. L'energia deriva dai cambiamenti del campo torsionale; i cambiamenti nei campi torsionali si accompagnano dai cambiamenti nelle caratteristiche fisiche della materia;
8. Il CT non perde l'energia, e quindi non s'indebolisce passando attraverso ambienti fisici; dal CT non è possibile nascondersi;

9. L'UOMO è capace di percepire e di trasformare i CT: IL PENSIERO HA LA NATURA TORSIONALE;

10.I segnali di natura torsionale provenienti da un oggetto possono essere percepiti dal passato, dal futuro e dal presente; non esistono delle limitazioni temporali;

11.I CAMPI TORSIONALI SONO LA BASE DELL'UNIVERSO.

 

 

 

 

 

 
 

   

Radionica: la legge in Italia e all’estero
Attualmente, la radionica non è riconosciuta a livello "ufficiale". Le tecniche su cui si fonda si basano a loro volta su principi scientificamente non riconosciuti. Gli operatori radionici non possono trattare soggetti senza il loro consenso, e neppure fare diagnosi o prescrivere rimedi seppur “dolci”. La radionica non può in alcun modo sostituirsi al medico o interferire con le eventuali cure prescritte. È importante sottolineare che la radionica, quando tratta patologie o organi, intende la loro controparte eterica e mai la patologia o l’organo vero e proprio.

 
 

email

 
 

© Copyright 2016-  Tutti i diritti sono riservati.

Associazione D.o.G.M.a.